TURATTI_CONSULTING_Logo_orizzontale_blu (1)
TEL 0422 177 0035

18 mar, 2022

Come usare i podcast in una strategia di content marketing aziendale

Negli ultimi due anni i podcast sono diventati un fenomeno di massa. Ce lo dicono i numeri: Spotify ha registrato nell’ultimo anno un +175% di utenti che ascoltano podcast; in Italia nel 2021, 14,5 milioni di utenti hanno usufruito dei podcast, il 68% dei quali ha tra i 25 e i 34 anni.

Visti questi numeri, diverse aziende hanno iniziato – con successo – a inserire i podcast nella propria strategia di marketing con l’obiettivo di acquisire nuovi clienti e, soprattutto, fidelizzarli grazie a contenuti di valore. 

Scopriamo insieme qualcosa in più sui podcast come strumento di marketing, e in particolare:

  • i vantaggi di fare marketing aziendale tramite podcast
  • come inserire i podcast nella propria strategia di comunicazione, e farlo in maniera efficace
  • quali canali utilizzare per i podcast aziendali

Buona lettura!

Perché le aziende dovrebbero utilizzare i podcast nel loro marketing 

Come mai i podcast piacciono così tanto? Uno dei tanti motivi [gli altri li abbiamo elencati qui /link ad articolo podcast 1] è sicuramente… la voce! Esatto: dopo ore e ore passate davanti a uno schermo in ufficio, usufruire di un media “verbale” è una boccata d’aria fresca. Il prolungato utilizzo dello schermo causa infatti stanchezza e stress – la cosiddetta screen fatigue –  e i podcast offrono la possibilità di continuare a informarsi e intrattenersi mettendo in pausa l’attenzione visiva.

 

Fonte: Statista [https://www.statista.com/topics/6095/podcast-consumption-in-italy/]

Questo vuol dire che:

  • i podcast ricevono maggiore attenzione dagli utenti: una ricerca di Spotify sottolinea che 2 utenti su 3 dedicano la loro piena attenzione quando ascoltano un podcast.

Inoltre gli utenti sono soliti ascoltare i podcast mentre fanno altro, ad esempio mentre sono in macchina o puliscono casa. Questo vuol dire che: 

  • i podcast si sono conquistati un proficuo tempo di attenzione all’interno della giornata degli utenti

Ecco che le aziende possono – e dovrebbero! – sfruttare un media così innovativo e potente, tanto da aver guadagnato attenzione e minuti di ascolto nella giornata dei consumatori. 

Come inserire i podcast nella propria strategia di comunicazione

I podcast, come anche altre tipologie di contenuti, possono essere inseriti in una strategia di marketing aziendale con diversi obiettivi. Vediamone alcuni:

  • Il podcast può far conoscere la vostra azienda.
    Contenuti audio efficaci riescono ad aumentare la visibilità dell’azienda rispetto alla nicchia di mercato prescelta. Un esempio? Se la vostra azienda si occupa di sistemi audio, un podcast di intrattenimento musicale con qualche giusto accenno alla qualità dell’audio si dimostrerebbe un ottimo contenuto. È quella che in gergo si chiama brand awareness – la prima fase del marketing che porta nuovi utenti a conoscere il marchio.
  • Il podcast può accompagnare i clienti all’acquisto.
    I podcast possono essere efficacemente usati nell’engagement: ovvero portare all’acquisto un cliente che già conosce, anche se solo superficialmente, il vostro brand. Podcast educational possono, ad esempio, far capire agli utenti che la vostra azienda è autorevole su un determinato argomento, così come lo sono i prodotti e i servizi che offrite.
  • Il podcast può fidelizzare chi ha già comprato.
    I podcast sfruttano al massimo la capacità della comunicazione orale e dello storytelling di intrattenere e fidelizzare gli ascoltatori. Questa dote è fondamentale per quella che nel marketing si chiama retention – ovvero riuscire a trattenere il cliente tra i propri contatti e portare a nuovi acquisti nel tempo. 

 Podscat strategia aziendale - Turatti Consulting

Come vedete abbiamo accennato a diverse tipologie di podcast. Ci sono podcast educational utilizzati per la formazione e la divulgazione di conoscenze più o meno tecniche, spesso molto utili per i professionisti. I podcast di intrattenimento sono invece pensati come contenuti con forte impatto emozionale e spesso sfruttano ospiti o personalità di spicco. I podcast di storytelling raccontano storie, spesso fatti di cronaca o comunque episodi vero che possono essere di ispirazione per il pubblico. I podcast branded sono podcast esplicitamente elaborati e marchiati dalle aziende per dare visibilità al proprio brand – ne vedremo presto alcuni buoni esempi in fondo a questo articolo.

Qualche consiglio utile per creare dei podcast per la vostra azienda

 

  • Prima di tutto, decidete l’obiettivo della vostra campagna: volete acquisire nuovi clienti o partner? Accompagnare chi vi segue all’acquisto? Fidelizzare la vostra clientela? 
  • Una volta individuato l’obiettivo generale, impostate i KPI – ovvero i target numerici che definiranno il successo della vostra campagna. Ad esempio: quanti nuovi contatti? Quanti acquisti? 
  • In base agli obiettivi, scegliete il formato di podcast più adatto: intrattenimento, educational, storytelling o un podcast esplicitamente legato alla vostra azienda?
  • Create un piano editoriale con gli argomenti delle puntate che andrete a registrare.
  • Siate consapevoli delle competenze, risorse umane e tecnologie necessarie. Gli ingredienti per un podcast di successo sono molti: buone storie, voci radiofoniche, conoscenza tecnica dei metodi di registrazione, software e tecnologia!

 

Se non avete queste competenze all’interno dell’azienda, il consiglio è quello di affidarvi a degli esperti di comunicazione che vi aiuteranno a calibrare la strategia di comunicazione e nella realizzazione tecnica dei podcast.

 

Qualche ottimo esempio di podcast aziendali, in Italia!

Extra di Molinari 

Podcast Extra Molinari - Turatti Consulting  

Il famoso marchio italiano di bevande alcoliche ha creato un efficacissimo branded podcast – Extra Podcast – in collaborazione con Emiliano Colasanti, una delle più note firme del giornalismo musicale italiano. Il risultato è un ottimo podcast di intrattenimento musicale, con interviste e giunto alla seconda stagione. 

 

Prime svolte di Mini (BMW)

 

Mini Italia ha creato il primo branded podcast nel campo dell’automotive nel nostro paese. Si chiama “Prime Svolte” ed è un podcast di storytelling e ispirazionale che racconta storie di chi ha avuto il coraggio di andare contro il destino che qualcun altro aveva scritto per lui. Il podcast dopo la fortunata prima stagione ha preso il nome di “Quella svolta che”.

Podcast prime volte di Mini

Come mai prima di Coca Cola Italia

Podcast Come mai prima 

Nel 2020 Coca Cola lancia il suo branded podcast in Italia. Il titolo è “Come mai prima” ed è condotto dallo speaker Gianluca Gazzoli. Il formato del podcast è quello dello storytelling e racconta di aziende e progetti in Italia che ce l’hanno fatta perché i protagonisti hanno creduto nei propri sogni. 

 

I podcast di Babbel

 Podcast babbel

Babbel è la piattaforma online per l’apprendimento delle lingue. Nella sua strategia di content marketing ha utilizzato una serie di podcast di formato educational. Non si tratta di lezioni online, ma veri e propri programmi audio con storie, interviste e approfondimenti. 

 

Quale sarebbe il podcast giusto per il vostro brand?

Submit your comment

Upon completion you will be automatically redirected to the electronic Authorized Resellers Agreement.

Related Post

NFT - La Terza Ondata del WEB

Il 2021 è stato l'anno in cui gli NFT sono diventati dominanti nel WEB e nonostante l'attuale "crisi" legata principalme...

Learn more

Cos'è il customer journey e perché è utile?

Cos’è il customer journey?

Learn more

Cos'è il Marketing One To One ?

Ricordarsi  a cosa si riferisce “il solito” sta nelle abilità del bravo barista che ogni mattina soddisfa i propri clien...

Learn more